lunedì 31 ottobre 2011

Lana d'Abruzzo nel cuore...

"La matassa e il gomitolo" è felice per tanti motivi...uno dei tanti è l'arrivo oggi dell'ultimo rifornimento di Lana d'Abruzzo...ho conosciuto Roberta Castiglione con il suo ammirevole progetto quasi 1 anno fa'...ho iniziato ad ordinare la sua lana (e non solo!) e da quel giorno è stato come iniziare un "viaggio dei sensi"...è un ottimo prodotto (qui lo dico!!), è naturale ed ha un profumo indescrivibile...la cosa più bella è che "profuma" anche di antico.
L'altra bella esperienza è svolgere le matassa...un lavoro minuzioso ma allo stesso tempo rilassante e molto simbolico.
Ho sempre apprezzato chi sa' valorizzare gli antichi mestieri, per questo ho deciso di continuare a farla arrivare anche qui in montagna.
Questo è uno di quei post che chiamo amichevolmente "post amici"... parlo di qualcuno o di qualcosa che porto nel cuore! E poi, lasciatemelo dire, Roberta ha sempre una piccola sorpresa per tutti!
Però ora faccio una cosa che non ho mai fatto...ve la mostro virtualmente in ordine cronologico tassativo!
Ecco la storia dei miei ordini di Lana d'Abruzzo... fatti su http://creakitshop.com/
1° ordine:
3 fiori d'Abruzzo, 2 matasse e 1 uncinetto in faggio 4 mm

2° ordine:
1 Kg di lana cardata naturale e 2 matasse di super soffice
ultimissimo fresco di oggi...
2 matasse pietra d'Abruzzo, 1 matassa moulinè 3 capi, 1 forcella, 100 g di lana cardata naturale

Ma ora vi chiederete...cosa ne farai di tutta questa lana?
Quella dei primi 2 ordini è stata già lavorata, mentre quest'ultima mi sembra già poca...ne farò un cappello con la moulinè 3 capi (2 grigi e 1 marrone) e un caldo collo per me con la pietra d'Abruzzo.

L' "amica d'Abruzzo" Roberta Castiglione non è sola...al suo fianco c'è un grande uomo ed una tenera aiutante con al seguito alcune pronte maestrine ed un gruppo di amiche dell'uncinetto sempre pronto ad imparare e scambiare idee durante gli appuntamenti in rete detti "Social Crochet" nell'omonimo gruppo in Facebook.

Non mi resta che invitarvi a condividere tutto questo e dirvi...a prestissimo!
*Vale*

5 commenti:

  1. Fa bene al cuore leggere post come questo......ps....aspetto di vedere le prossime creazioni... ;))

    RispondiElimina
  2. ..hai ragione Katia..a proprio bene al cuore e con Valentina è stato da subito un batticuore reciproco..
    grazie Vale è bellissimo tutto!
    buon lavoro e tante carezze d'Abruzzo!
    roberta

    RispondiElimina
  3. Certo che siete forti tutte e 2 eh! Il desiderio di Roberta (se ho letto bene tra le righe di qualche tempo fa') era fare arrivare la lana d'Abruzzo ovunque...è arrivata anche qui in montagna. Ed è qui che ve la fotografo e la lavoro davanti alla stufa accesa! Baciiii Vale

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post! :)
    Non ho ancora capito se è più merito di Roberta oppure della lana ... fatto sta che arriva al cuore!
    Hai ragione .. c'è sempre una sopresina, un bigliettino firmato .. ed è proprio uno di questi trovato nel mio primo acquisto che mi ha colpito .. incuriosito .. e portato fino a qui :)
    Ed è anche grazie a Roberta che ho conosciuto te :)
    ciao
    Maeva

    RispondiElimina
  5. che bella! adesso ordino anch'io!!!

    RispondiElimina